DIRETTORE OPERATIVO COOPERATIVA SOCIALE

 

Il ruolo, in staff alla Direzione Generale, coordina direttamente i Referenti tecnici di servizio ed indirettamente i Responsabili di gestione, ed ha la responsabilità della supervisione di oltre 100 servizi socio-sanitari e socio-educativi attivi nel Centro-Nord Italia, del loro monitoraggio - in termini di tempi di realizzazione, aderenza alle richieste del progetto, rispetto della normativa - del coordinamento del personale e del reperimento delle risorse necessarie al corretto svolgimento dei servizi.

 

Le principali finalità del ruolo sono:

 

  • Garantire l’erogazione efficiente ed efficace del servizio e l’ascolto dei bisogni, nel rispetto della fattibilità del progetto
  • Garantire il livello qualitativo dei servizi, seguendo le procedure e le metodologie adottate
  • Anticipare e risolvere eventuali criticità sulla gestione del personale di servizio, avendo cura di contenere il turn-over
  • Sviluppare progressivamente capacità di analisi, pianificazione e problem solving sui servizi, definendo le priorità di intervento

 

 

Le attività in dettaglio:

  • Nell’ambito dei progetti/contratti assegnati, gestisce il contatto e il raccordo con il Cliente per tutto ciò che attiene le necessità operative dei servizi e la risoluzione di criticità, nel rispetto dei vincoli contrattuali, riferendo periodicamente alla Direzione

 

  • In fase di aggiudicazione, prende visione del capitolato e dell’offerta tecnica e partecipa alla pianificazione operativa delle attività, alla definizione del progetto esecutivo del servizio e delle relative procedure, in accordo con la Direzione aziendale ed in raccordo con le altre funzioni aziendali coinvolte

 

  • Partecipa al processo di avvio del servizio verificando criticità, rapportandosi con i diversi responsabili di settore e proponendo ipotesi di modifica e di miglioramento

 

  • Acquisisce il fabbisogno di personale e ne verifica la rispondenza con le richieste degli atti di gara e la normativa di riferimento, in termini di titoli/qualifiche abilitanti e standard assistenziali da garantire

 

  • Assicura la corretta e puntuale documentazione delle attività garantendo il rispetto delle tempistiche di rendicontazione, in collaborazione con le altre funzioni coinvolte

 

  • Garantisce il raccordo periodico con i servizi, attraverso un piano di incontri con i team operativi, avendo cura di trasferire le regole di comportamento e le procedure per il buon funzionamento del servizio

 

  • Controlla con periodicità mensile, confrontando con quanto previsto in capitolato, l’organico del servizio, il monte ore svolto per mansione e coordinandosi con la Direzione aziendale individua le linee di intervento

 

  • Verifica l’organizzazione dei turni e la loro coerenza con i modelli proposti in progetto e/o sviluppati dalla cooperativa. Propone correttivi e interventi di sviluppo della turnazione e di miglioramento del servizio

 

  • Si coordina con il Responsabile di settore per la definizione ed erogazione delle attività di formazione degli operatori, nel rispetto degli adempimenti normativi in materia di formazione obbligatoria, le previsioni del progetto di gestione e le esigenze di aggiornamento professionale rilevate sui servizi

 

  • Affianca, quando necessario, il Responsabile delle Relazioni Sindacali agli incontri con le OO.SS. garantendo la corretta istruzione delle tematiche trattate

 

  • E’ esponsabile dell’istruttoria relative a richieste, reclami o disservizi segnalati dal Cliente

 

  • Controlla il corretto utilizzo dei sistemi informatici e supervisiona la produzione dei report periodici elaborati

 

  • Partecipa a staff e briefing di aggiornamento e risoluzione problematiche

 

  • Si aggiorna su aspetti tecnici, metodologici, gestionali ed operativi

 

  • Trasferisce informazione al Responsabile Legale e Progetti utili all’implementazione di nuovi servizi e al rinnovo degli appalti in essere.

 

 

 

Per una adeguata copertura del ruolo è richiesto preferibilmente il possesso di un titolo di laurea e di una significativa esperienza pregressa maturata in posizioni di analoga responsabilità (Direzione Operativa, Direzione di area, ecc.)  in ambito socio-sanitario o socio-educativo oppure nella gestione di Servizi alla Persona/Servizi Sociali di Istituzioni Pubbliche (Comuni, ASP, ecc.).

 

 

La sede di lavoro è in Emilia Romagna, il ruolo richiede la disponibilità a viaggiare sul territorio del Centro-Nord Italia.

 

 

Completano il profilo spiccate doti di problem solving, propensione alla gestione del personale, capacità di leadership e gestione del lavoro per obiettivi e scadenze.

 

 


Il nostro cliente è un soggetto che offre soluzioni avanzate ai bisogni socio-assistenziali, educativi e sanitari di anziani, disabili, minori e persone che si trovano in condizioni svantaggiate. Con oltre 4000 soci lavoratori, la Cooperativa opera su numerose regioni italiane con oltre 100 servizi attivi ed è una realtà solida, dinamica ed in fase di forte espansione. 

 

Rif. SP40718

 

Per candidarsi a questa posizione cliccare sul pulsante Invia Candidatura e seguire le indicazioni fornite.  
Praxi (Aut. MLPS 13/I/0003868/03.04), nel rispetto del proprio codice etico professionale ed in adempimento alle leggi 903/77 e 125/91, conduce i processi di selezione del personale perseguendo la parità tra lavoratrici e lavoratori.   
Praxi garantisce i diritti previsti dalla normativa sulla Privacy e precisa che utilizzerà le informazioni ricevute ai soli fini di reclutamento e selezione del personale.

Informativa Privacy