Staff e Impiegati





IT RISK ANALYST / SPECIALIST

SETTORE BANCARIO

 

IL RUOLO

La ricerca è finalizzata all’ulteriore strutturazione della nutrita funzione di Risk Management che opera a supporto trasversale di tutte le realtà del Gruppo (Banca, SGR, Start-Up sulla Moneta Elettronica, …) ed in coordinamento con le società estere. Obiettivo dell’inserimento è l’individuazione di una risorsa di sicuro potenziale e in grado di evolvere di pari passo con l’evoluzione tecnologia e organizzativa del Gruppo Bancario.

 

Mission: la posizione ha lo scopo di contribuire alla definizione ed implementazione di framework e processi efficaci e reattivi rispetto al monitoraggio ed alla gestione dei rischi ICT, connessi all’elevata propensione tecnologica del nostro cliente.

 

Responsabilità:

  • Supportare la funzione Risk Management nell’evoluzione delle metodologie e dei framework di presidio e gestione dei rischi informatici e di sicurezza, nonché nella loro implementazione.
  • Applicare i framework, in particolare con riferimento alla valutazione degli scenari di rischio informatico, relazionandosi con la Divisione ICT.
  • Contribuire all’identificazione e monitoraggio degli incident e degli indicatori di rischio ICT e di sicurezza.
  • Predisporre la reportistica verso le figure Apicali in conformità alla normativa vigente.
  • Analizzare le novità normative e valutarne l’impatto sui framework di controllo e gestione dei rischi ICT e sicurezza.
  • Partecipare alle valutazioni dei rischi operativi e di sicurezza previste in relazione all’esternalizzazione di processi o in occasione di altre iniziative che lo richiedano.
  • Coordinare la propria attività con spunti, considerazioni e best practice derivanti da contatti diretti con le realtà estera (perimetro Europeo).

 

Sede: Milano Sud

 

IL PROFILO RICERCATO

  • Laurea in discipline economiche o tecnologico-digitali (area Informatica).
  • Seniority anche brevi a fronte di una reale potenzialità di crescita.
  • Background specifico in Istituti Bancari (secondariamente nel settore assicurativo e limitrofi) o in business line di Consulenza strutturata dedicata al settore Banking.
  • Conoscenza delle normative di riferimento per banche ed istituti di pagamento.
  • Conoscenza dei principi di sicurezza informatica e degli standard di gestione dell’information security (ISO/IEC).
  • Padronanza dei processi di rappresentazione di dati, analisi KRI e delle librerie dei controlli, continuous improvement dei processi.
  • Conoscenza dei framework di riferimento per i controlli di sicurezza dell’IT.
  • Buona conoscenza della lingua inglese.
  • Certificazioni in ambito ICT Security sono considerate un plus.
  • Set di Soft Skill di potenziale: velocità cognitiva, self-starter, standing relazionale.

 

L’AZIENDA

L’inserimento, regolamentato da CCNL di riferimento con inserimento a tempo indeterminato, avverrà nell’ambito della funzione di Risk Management con riporto diretto al Capo della Funzione. L’azienda nostra Cliente è un primario Gruppo Bancario nazionale, dal brand di prestigio, e con una riconosciuta leadership tecnologica e digitale.  

 

# & KEY WORDS

IT Security | IT Risk| Cyber Security | Rischi Informatici | Risk Assessment | IT Assessment | IT Audit | 285 | Moneta Elettronica | PSD2 | EBA | Framework | Software SaS | 27001 | COBIT 5 | ITIL v4 | Cybersecurity Fundamentals Certificate

 

Rif. SP20840

 

Per candidarsi a questa posizione cliccare sul pulsante Invia Candidatura e seguire le indicazioni fornite.  
Praxi (Aut. MLPS 13/I/0003868/03.04), nel rispetto del proprio codice etico professionale ed in adempimento alle leggi 903/77 e 125/91, conduce i processi di selezione del personale perseguendo la parità tra lavoratrici e lavoratori.   
Praxi garantisce i diritti previsti dalla normativa sulla Privacy e precisa che utilizzerà le informazioni ricevute ai soli fini di reclutamento e selezione del personale.

Informativa Privacy